Zeza, moglie di Pulcinella, a Bellizzi Irpino

Bellizzi Irpino, piccola frazione del comune di Avellino, è ubicato su una collina ai piedi del Monte Faliesi, lungo l’antica strada Due Principati che collega Avellino a Salerno. Denominato il Casato delle Bellezze era in passato frequentato dalla famiglia Caracciolo che amava ospitare i parenti regnanti delle Due Sicilie che da Napoli venivano ad Avellino.

Adottata dalla tradizione napoletana del Seicento, la Zeza è sopravvissuta nell’entroterra irpino, come tradizionale ballo e canto del periodo carnevalesco. Protagonisti Pulcinella, sua moglie Zeza, la loro figlia Porzia, e Don Zenobbio. La scena si svolge presso la casa di Pulcinella. La Zeza, storia delle nozze tra Don Zenobbio e Porzia, assecondate da Zeza, ma assolutamente contrariate da Pulcinella, festeggia il matrimonio. Capo Zeza, figura carismatica e custode della gestualità della Zeza, con la sua sciabola impartisce ordine ai zezaiuoli, in un francese dialettizzato che solo i zezanti intendono. La festa si conclude con il coinvolgente ballo della quadriglia.

Fonte: http://www.viaggioinirpinia.it/carnevale-in-irpinia-la-zeza-di-bellizzi-irpino/



Categorie:Senza categoria

Tag:, , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: